domenica 27 giugno 2010

Divagazioni

Il feltro rimane il mio grande amore ma mi piace anche divagare con altri elementi, altri materiali, altri strumenti.

Ho avuto la fortuna di incontrare Donatella Ciotti in fiera a Vicenza ed ho seguito, nel breve spazio di 1 ora, un corso super accelerato di macramè (tecnica che non avevo mai visto fare nè avevo mai provato). Ho poi acquistato il suo libro sul Macramè ed ho riprodotto, a distanza di tanto tempo, i fiori-stelline che mi erano piaciuti tanto in fiera. Una fatica che non vi posso dire e tentativi a decinaia e decinaia...

Poi alla fine qualcosa è successo e sono venuti fuori. Li avrei messi in cassaforte... invece sono finiti su due collane di taffetà.






2 commenti:

  1. Wow bravissima e bellissime!!Beata chi le indosserà!
    Michi
    solomz@libero.it

    RispondiElimina